Software newsletter dedicato per Palermo 2019

Committente: Comune di Palermo – Area della Cultura

Link: www.palermo2019.it

Progetto: Palermo 2019 – Capitale Europea della Cultura – Città candidata

Soluzione: servizio di newsletter dedicato

Nell’ambito dell’ambizioso progetto, promosso dal Comune di Palermo e in particolare dalla divisione Area della Cultura, che prevede la candidatura della città a Capitale Europea della Cultura nel 2019, Os2 si è occupata non soltanto dello sviluppo del concept grafico e successivamente della realizzazione del sito web dedicato al progetto, ma anche alla creazione di un servizio di newsletter ad hoc.
Le esigenze del committente andavano oltre il più classico e semplice servizio newsletter: in ragione della varietà dei pubblici (destinatari), della loro ampiezza, dei contenuti da veicolare e delle informazioni circa le performance della campagna richieste, Os2 ha progettato un sistema di newsletter ad hoc in grado di soddisfare al meglio i requisiti necessari.
Oltre allo sviluppo di un layout grafico esclusivo, studiato in modo da veicolare al meglio le informazioni all’interno della mail, Os2 si è concentrata in particolarmente sulle caratteristiche del sistema. Innanzitutto, con l’obiettivo di profilare adeguatamente il target, è stata fornita agli utenti la possibilità, direttamente dal sito, di selezionare a quale tipo di newsletter abbonarsi: quella rivolta al pubblico, agli organizzatori, ai giornalisti e così via. Il sistema progettato, poi, consente una gestione completamente autonoma della newsletter agli amministratori: dalla creazione dei messaggi agli invii, una breve formazione da parte di un nostro incaricato ha consentito la piena autonomia degli addetti alla newsletter per quanto riguarda la realizzazione dei contenuti e l’invio ai destinatari.
Il pannello di amministrazione sviluppato è particolarmente interessante non soltanto per la semplicità di utilizzo ma anche per gli strumenti di reportistica che mette a disposizione: gli amministratori possono verificare le performance della campagna di newsletter tramite l’accesso a report dettagliati che illustrano, ad esempio, la percentuale di destinatari che ha ricevuto la mail ma anche il numero di riceventi che l’hanno effettivamente aperta.

Palermo-2019